Coronavirus e Social

Dobbiamo rassegnarci a stare a casa a causa del CoronaVirus? . Bene! Sicuramenti avremo modo di riscoprire quant’è bello condividere dei momenti  in famiglia  e fare tutte quelle cose che,  per mancanza di tempo,  non abbiamo fatto precedentemente . Certo in questi giorni chi ha figli ha dovuto imparare in fretta ad utilizzare i sistemi informatici, per rimanere aggiornato con i compiti e con  le video lezioni : solo questo potrebbe essere considerato un lavoro. Molti si sono collegati alle varie piattaforme dedicate alle videoconferenze per motivi di lavoro ma  basta smanettare un po’ con il nostro cellulare e frequentare i social per scoprire che molti di noi si sono riscoperti videomaker o veri e propri attori con tanto di regia. Non ci vuole molto per trovare degli scatch divertenti che immortalano, con un velo di ironia, la vita di tutti i giorni o chi, come nel caso del dottore pazzo,  che  dispensa consigli utili ed efficaci su come lavarsi le mani o del signor, …

Leggi di più
  • 0

Una Tempesta Perfetta contro L’italia

GIORGIA MELONI

Ci racconta come la Francia e la Germania ci sta pilotando verso il crollo totale della nostra Nazione.

La frase incriminata è stata pronunciata giovedì intorno alle 15 ed è stata immediatamente notata e ampiamente ripresa da tutti coloro che seguono le attività della banca centrale. Mentre rispondeva alle domande dei giornalisti sul pacchetto di aiuti che aveva annunciato (e che, in quei minuti, aveva già discretamente deluso gli investitori), Lagarde ha detto: «Noi non siamo qui per accorciare gli spread. Non è questa la funzione né la missione della BCE. Ci sono altri strumenti e altri attori deputati a queste materie».

https://www.youtube.com/watch?v=jcRp9cltKr8

Leggi di più
  • 0

In attesa dell’approvazione del nuovo decreto vediamo i punti salienti.

Un nuovo decreto anti Coronavirus pronto al varo, composto da 113 articoli,  riguarderà   la sanità, la famiglia e le imprese. Il testo, sottolineano fonti di governo, è ancora soggetto a revisione e dunque suscettibile di modifiche: dovrà essere infatti vagliato anche dai tecnici nel pre-consiglio, prima di arrivare sul tavolo del Consiglio dei ministri in serata.

I punti più salienti in sintesi  sono : 

-congedi per i genitori che hanno figli sotto i 12 anni, costretti a casa dalla chiusura delle scuole;

-un premio  per il mese di marzo 2020 ai lavoratori dipendenti, pubblici e privati, che abbiano continuato a lavorare nella sede di lavoro;

-per gli autonomi è previsto un indennizzo una tantum (l'indennità è prevista per professionisti e per i collaboratori, per gli stagionali, i lavoratori del turismo e delle terme, dell'agricoltura e anche per i lavoratori dello spettacolo);

-è consentito produrre …

Leggi di più
  • 0

Proroga validità per le Carte d’identità

Un’altra proposta importante inserita nella bozza del nuovo decreto dal ministro dell'interno per fronteggiare al meglio il Coronavirus ed evitare inutili assembramenti fuori gli uffici deì vari comuni, è quella di prorogare la validità dei documenti di riconoscimento e di identità, come la carta d'identità. "Tutti i documenti rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del presente decreto resteranno validi fino 31 agosto 2020": questo quanto si legge in una bozza del decreto legge che dovrebbe essere varato a breve dal Consiglio dei Ministri. Resta inteso che “la validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento''. Non appena il decreto verrà reso ufficiale, verrà riproposto sul nostro sito in maniera integrale (fonte il Roma e funpage).

Leggi di più
  • 0

Storie di bunker e di rifugi

Con la sua storia millenaria Roma è affascinante tanto in superficie, con i suoi monumenti, palazzi gentilizi, piazze, quartieri particolari, quanto sotto terra, con i suoi reperti, acquedotti e tunnel. La Roma sotterranea riserva anche sorprese molto interessanti: luoghi celati, che affascinano per la loro storia, la loro funzione e per come si sono conservati.Tra questi, recentemente, si sono riaccesi i riflettori sui bunker, di cui Roma è disseminata. Vere e proprie fortificazioni, progettate per resistere anche agli attacchi chimici. Come in altre città europee, anche nella Capitale queste strutture sono oggetto di interventi di recupero che possano proporle al pubblico. Il giornalista e studioso Lorenzo Gassi, pluripremiato e impegnato su diversi fronti, nel 2014 ha curato per il Centro di Ricerche Speleo Archeologiche Sotterranei di Roma la pubblicazione Bunker di Roma – Guida ai Rifugi Sotterranei, con il Patrocinio della Provincia di Roma. Lo studio descrive i 12 bun…

Leggi di più
  • 0

Brasato con patate

Quantità: 6 persone

Ingredienti

Per la marinatura 800 g (scamone) carne di manzo 2 coste sedano 1 scalogno 2 chiodi di garofano 2 bacche di ginepro 1 l vino rossoPer il brasato 1 rametto rosmarino 600 g (novelle) patate 1 dado vegetale q.b. sale fino q.b. pepe nero

Come cucinare la ricetta

Marinare la carne per 24h1. Mettere la carne in un recipiente capiente, aggiungete sedano e scalogno mondati e tagliati in pezzi, i chiodi di garofano e le bacche di ginepro, infine coprire tutto con il vino rosso e lasciate marinare per un giorno intero.Cuocere la carne1. Togliere la carne dal recipiente, versare le verdure e le spezie con il dado all'interno del boccale.2. Appoggiare la carne intera nel boccale, sopra le lame e aggiungere il sale e il pepe: 90 min. temp. Varoma vel. 1.3. La carne andrà girata ogni 30 minuti.Preparare le patate1. Lavate accuratamente le patate, asciugatele e posizionatele nella campana del Varoma collocando quest’ultima sul bo…

Leggi di più
  • 0

Focaccia di patate

Ingredienti

 200 g acqua 100 g olio extravergine di oliva un cubetto lievito di birra 5 g zucchero semolato 250 g (lesse) patate 550 g farina 00 20 g sale fino q.b. rosmarino

Come cucinare la ricetta

1. Mettere nel boccale l’acqua, l’olio, il lievito, lo zucchero e le patate (a pezzi): 5 sec. vel. 4.2. Aggiungere la farina e il sale: 10 sec. vel. 5 spatolando.3. Poi: 30 sec. vel. Spiga.4. Stendere con le mani l'impasto sulla placca da forno, rivestita di carta forno.5. Spennellare con olio e cospargere con una manciata di sale e, a piacere, rosmarino.6. Lasciare lievitare per circa 45 minuti in forno spento con luce accesa.7. Infornare in forno preriscaldato statico a 220° per 30 minuti circa.

Leggi di più
  • 0