Addio Diego!

Nel tardo pomeriggio di oggi si è appresa la triste notizia della morte di Diego Armando Maradona.

I tifosi napoletani hanno aspettato che la notizia venisse confermata prima di radunarsi nei luoghi simbolo del "Napoli" un tempo capitanato dal Pibe de Oro. Fra questi Lo stadio San Paolo tempio del calcio partenopeo e non meno importante il "Campo Paradiso" un tempo quartier generale della Società Sportiva calcio Napoli .

Palpabile l'emozione dei tifosi intervenuti in segno di cordoglio , davanti ai cancelli dello Stadio S.Paolo e dell'ex campo d'allenamento , fuori ai quali sono stati deposti lumini e apposti striscioni per commemorare il campione che accese la speranza nei tifosi partenopei e grazie al quale sono stati vinti 2 scudetti, 1 coppa Uefa e 1 Super Coppa.

Diego Armando Maradona, il calciatore rivoluzionario sempre dalla parte dei più deboli nonostante le sue mille contraddizioni, rimarrà sempre nei cuori dei napoletani che…

Leggi di più
  • 0

Campania: 4601 positivi, verso la zona arancione.

<<Napoli>> Le persone positive al Covid secondo i bollettini della Protezione Civile Regione Campania tendono ad aumentare anche se ormai il numero da tre giorni pare si sia stabilizzato fra i 4300 e i 4600 contagiati,

Secondo le dichiarazione rilasciate all'Ansa da Italo Giulivo, coordinatore dell'Unità di crisi della Regione Campania , il Governo ha attribuito alla Campania il colore giallo, considerando vecchi dati con numeri decisamente più contenuti. Ora alla luce dei nuovi dati, sempre secondo Giulivo, la Regione dovrebbe erssere riclassificata dal Governo centrale come zona Arancione.

Oggi mentre al Cotugno i pazienti erano in fila nelle proprie auto per attendere le cure, le principali strade di Napoli erano affollate e qualcuno, visto la bella giornata assolata e calda, ne ha approfittato per fare un bagno a mare.

Restiamo in attesa di eventuali sviluppi e ordinanze, sperando ovviamente che la situazione migliori.

Leggi di più
  • 0

Campania verso il lockdown.

Dopo l'escalation di contagi in Campania e in tutt'Italia il Governatore De Luca chiede al Governo di istituire il Lockdown, invocando lo stop di tutte le attività a partire da lunedì con la chiusura delle scuole per un periodo di tempo compreso fra i 15 giorni e un mese.

Il Governatore ritiene che la chiusura non debba coinvolgere le attività lavorative che producono e distribuiscono beni essenziali(industria, agricoltura, edilizia, agroalimentare e trasporti) .

In ogni caso indipendentemente dalle scelte del Governo, il Presidente De Luca pare abbia le idee chiare sulla strada da percorrere.

Leggi di più
  • 0

Anche a Napoli si scende in piazza!

"NAPOLI " in Piazza Matteotti ,questa mattina come in molte altre città italiane, il Centrodestra è sceso in piazza in maniera pacifica per rivendicare le proprie proposte utili alla ripartenza economica dell'Italia. Presenti i coordinatori dei tre partiti che compongono il cdx fra questi Andrea Santoro.

Andrea Santoro

Leggi di più
  • 0

Caro Sindaco a 3 giorni dalla pubblicazione delle delibera sul sito ancora non c’è il modulo per la richiesta dei Buoni Spesa.

Caro Sindaco,

sono ormai 3 giorni da quando lei ha fatto pubblicare sul sito del Comune di Napoli la delibera con la quale si istituiva il Fondo Comunale di Solidarietà, ma ad oggi non è ancora possibile scaricare alcun modulo per potervi aderire.

Le emergenze sono emergenze. Sono sicuro che ovviamente ci saranno tante cose da fare, ma predisporre un modulo visto che parliamo di una autocertificazione dovrebbe essere piuttosto veloce da fare.

Vero è che la Consigliera Bismuto alle 22 circa del 3 aprile sul suo profilo Social rassicurava tutti i suoi followers che antro poche ore sarebbe stato pubblicato il modulo e le varie direttive.

Ma resta inteso che 3 giorni per una cosa del genere sono troppi. Un piatto a tavola non può restare vuoto per 3 giorni.

Spero Vivamente che in tempi celeri la situazione si sblocchi.

La burocrazia ha tempo! la fame no!

Leggi di più
  • 0

La giunta Comunale di Napoli ha istituito Il Fondo Comunale di Solidarietà(300 euro a nucleo familiare).

La Giunta de Magistris, su proposta del Vicesindaco con delega al Bilancio, Enrico Panini e dell’Assessore alle politiche sociali e al lavoro, Monica Buonanno, ha approvato una delibera – firmata dall'intera Giunta - di notevole importanza. Con questo atto si istituisce il Fondo di Solidarietà “Il Cuore di Napoli”, un’ulteriore misura destinata a sostenere il fabbisogno di beni alimentari di prima necessità delle famiglie in difficoltà e rese povere dagli effetti economici provocati dall’emergenza sanitaria in corso. 

Il Fondo, che ha una dotazione iniziale di un milione di euro, prelevato dal fondo di riserva delle casse del Comune di Napoli, potrà essere finanziato anche con donazioni spontanee di singoli cittadini e soggetti collettivi attraverso versamenti sul conto bancario dedicato.

Di quanto stiamo parlando?: il contributo è pari ad € 300,00 per ogni nucleo familiare per fare una spesa massimaeper un'importo di € 100,00 a settimana, icremen…

Leggi di più
  • 0